Home > Runway > Il tomboy diventa chic! – Philosophy di Lorenzo Serafini collezione Primavera Estate 2018

Il tomboy diventa chic! – Philosophy di Lorenzo Serafini collezione Primavera Estate 2018

di Gaia Schiavetti
Tina Chow e il suo stile androgino trovano casa nel più attuale tomboy creando una connessione modaiola tra anni Ottanta e la Primavera Estate 2018 firmata Philosphy di Lorenzo Serafini. La collezione, presentata nell’ultima edizione della Milano Fashion Week si compone di nuances inaspettate e apparentemente sconnesse.



Eppure il blu indaco, il rosso laccato e il verde salvia riescono a raccontare la storia del “Glamorous Tomboy” in cui è racchiusa l’ispirazione del brand. Comparse di nero su pizzi e trasparenze e di bianco nei dettagli completano la palette, tutto il resto è affidato alla scelta dei tagli e dei modelli che generano un’identità di donna cool ma eterea allo stesso tempo, come se un completino con cappa e shorts in verde salvia riuscisse a racchiudere la stessa femminilità di una abito da sera.
Philosophy di Lorenzo Serafini Spring Summer 2018 women's Collection La silhouette si pulisce dai fronzoli e torna lineare con importanza alle spalle seppur morbide, le cinture obi fanno il loro grande ritorno tra le tendenze e Philosphy le fa protagoniste della sua linea rilassata stringendo in vita abiti leggeri e trasparenti. Si rifanno alla cultura giapponese anche i pantaloni perfetti da abbinare alle bluse mentre le tutine sono di chiara ispirazione militare con ampi volumi. Spazio allo stile casual con i tablier bianchi abbinati alle nuove Superga X Philosophy di Lorenzo Serafini senza dimenticare un tocco bon ton con i foulard allacciati al collo con righe marinère o ricamati di diamanti. Semplicemente una collezione stupenda, composta di pezzi interessanti e provenienti da diverse ispirazioni, un connubio di idee che dal brainstorming sono arrivate all’abbinamento concreto e riuscito di capi che sicuramente indossereste.

Related Post

Lascia un commento