Home > Runway > Una fiaba in giacca e pantalone – Luisa Beccaria collezione Autunno Inverno 2018/19

Una fiaba in giacca e pantalone – Luisa Beccaria collezione Autunno Inverno 2018/19

di Gaia Schiavetti . foto Giorgio Cavestro
Entrando dalla soglia della Palazzina Appiani si sentono le prime note delle musiche di Paola Iezzi che accompagneranno ospiti e modelle per tutto lo show. La collezione per l’Autunno Inverno 2018/19 di Luisa Beccaria è pronta per essere mostrata al pubblico tra cui le muse del brand che indossano abiti principeschi o completi ricercati dalla fantasia check.



Sinfonie fiabesche che si fondono con la location che profuma di storia e arte, tra il pied de poule e una tempesta floreale c’è la distanza di un cambio abito. Se dovessi descrivere la nuova donna di Luisa Beccaria dovrei parlare di un connubio tra maschile e femminile, l’unione tra un power dressing rivisitato in chiave dandy e la leggerezza di un sogno conservato fin da bambina.Luisa Beccaria Fall Winter 2018/19 collection (photo by Giorgio Cavestro)Essere una principessa non è solo saper indossare un abito lungo con disinvoltura, essere adornata di fiori e morbidi tessuti che accarezzano la pelle. È molto di più. È saper cercare il successo in un completo suit che segna le forme e le traduce in una sensualità coperta ma non per questo celata. Cinture alte in vita esasperano una silhouette che non è solo di tendenza ma rappresenta il nuovo potere delle donne che dalle gambe si sposta su tutto il corpo ricordando che una lunghezza midi lascia spazio ad una schiena dritta e un collo altissimo e un viso che può dire anche senza parlare.Luisa Beccaria Fall Winter 2018/19 collection (photo by Giorgio Cavestro)È una donna che di giorno mangia la vita e la sera lascia che sia la vita a mangiarla immergendola nella preziosa oscurità della notte. Non mancano i fiori d’inverno se il prato è fatto di tulle, un abito a cappa si impone sulla passerella mostrando le sue mille facce fatte di fiori, volumi e texture.

Il potere energico del rosso in questo caso lascia un po’ di spazio ad una palette di neutri che si accostano a loro volta con rosa e cipria. Le modelle camminano sicure e leggere sulle splendide creazioni di Racine Carrée che ha ideato per questa collezione boots in suede, broccato e velluto.

Related Post

Lascia un commento