Home > Hot List > Mantelle alate e spalle scultoree: la donna Fendi per l’autunno inverno 2018/19

Mantelle alate e spalle scultoree: la donna Fendi per l’autunno inverno 2018/19

di Cristina Rizza
L’uniforme femminile fatta di trench, pellicce e gonne svasate è firmata Fendi. L’autunno inverno 2018/19 vedrà infatti protagonista una donna dai look ben inquadrati, con spalle rigide e gonne morbide.



Un romanticismo contemporaneo che esprime forza e delicatezza allo stesso tempo: come un’opera d’arte, il look Fendi parte da una solida architettura sulle spalle, fatta di mantelle che sembrano ali, copri spalle in piumino o in tessuto lucido, che diventano accessori di tendenza. La linea si ammorbidisce poi, dopo un punto vita segnato da cinture importanti: gonne che cadono morbide disegnando la silhouette, alternate alla morbidezza del plissè.Fendi Fall Winter 2018/19 collectionTra i soprabiti la scelta è fra trench e pelliccia, il primo per la donna più tradizionalista, minimal e che ricerca funzionalità anche nel suo guardaroba. Il trench Fendi è lucido, con check o logo, veste come un secondo abito, quasi non si dovesse mai togliere. La pelliccia invece è dedicato alla trend setter, senza maniche e voluminosa, in versione bomber total black o in versione giacca, dalla linea più classica.

Ma la regina incontrastata che completa il look Fendi è la mantella: maxi o mini, in total black o a rombi, ton sur ton con gli abiti, per dare quell’aria bon ton che spezza il rigore delle severe linee sartoriali.  L’abbinamento felpa e minigonna ci porta indietro nel tempo ma nello stesso tempo offre uno sguardo al futuro, con la scoperta del nuovo logo Fendi+Fila, disegnato dall’artista Hey Reilly.Fendi Fall Winter 2018/19 collectionLa palette di colori che parte dai tradizionali nero e marrone, gli invernali burgundy e blu navy, per sfociare ai toni pastello del rosa cipria, dell’azzurro e avorio.A completare il guardaroba per il prossimo autunno inverno un mix di tradizione e innovazione invade lo scaffale degli accessori: gli stivali, realizzati in luminoso vitello zigrinato, in pelle stampata o satinati, sono texani, al polpaccio o al ginocchio, con tacco cubano doppio. Ad accompagnare le classiche borse, fa il suo debutto la Double F, una borsa con catena che presenta la ‘F’ agli angoli su un lato e il bollo Fendi sull’altro.

La nuova Peekaboo X-Lite destrutturata è caratterizzata da linee morbide e dalla tasca interna a contrasto in pelle pregiata, in tonalità pastello o nell’iconica FF.Tra le modelle in passerella le sorelle Hadid: Gigi ha indossato un abito beige con colletto bianco e stivali bianchi, Bella invece un abito in seta avorio con maniche morbide abbinato a stivali rosa cipria. Un’altra perfetta dimostrazione della sintonia tra Silvia Venturini Fendi, che porta in passerella la storia del marchio e Karl Lagerfeld, che dona il suo estro visionario ad ogni pezzo della collezione.

Lascia un commento