Home > Life Style > Fermare l’istante e suscitare emozioni: Sarah Moon realizza gli scatti della campagna Primavera Estate 2018 di Armani

Fermare l’istante e suscitare emozioni: Sarah Moon realizza gli scatti della campagna Primavera Estate 2018 di Armani

di Giovanna Fusco . foto di Sarah Moon
Immagini che colpiscono, che incuriosiscono, rendendo vaghi i capi ma tenendo sempre ben visibile il logo: stiamo parlando delle fotografie scattate da Sarah Moon per la campagna Primavera Estate 2018 di Armani.



Fermare l’istante, questo è l’intento della fotografa francese, prima donna ad aver firmato il calendario Pirelli nel lontano 1972. Un occhio esperto e una capacità di comunicare in maniera efficace fanno della Moon una vera maestra della fotografia.Giorgio Armani advertising campaign Spring Summer 2018 - photo by Sarah MoonScatti dall’effetto pittorico dove le pennellate di luce, il colore e il movimento sono carichi di emozione e trasformano abiti, accessori e gesti in campi di energia. I modelli Daga Ziober e Simon Nessman sono ritratti a fuoco morbido su fondali astratti, colti in pose dinamiche e sospese.

L’effetto finale è etereo ed evocativo: ogni immagine è un dipinto, carico di vita, autenticamente senza tempo. Giorgio Armani concepisce una campagna emozionante, sicuramente unica nel suo genere, che richiama la dimensione del sogno e del dinamismo.

Related Post

Lascia un commento