Home > Celebrities News > Chanel e Serpentine Gallery tornano insieme a Londra
Ellie-Bamber-i

Chanel e Serpentine Gallery tornano insieme a Londra

di Gaia Schiavetti
Lo scorso Giugno 2018 Londra ha ospitato un evento mondano molto atteso soprattutto dai guest della maison che lo ha patrocinato. Chanel assieme a Yana Peel, Hans Hulrich Obrist, Michael R.Bloomberg e Christo e Adwoah Aboah è stata madrina del Summer Party tenutosi nella Serpentine Gallery per celebrare il Serpentine Pavillion 2018 progettato dall’architetto messicano Frida Escobedo. 



Per celebrare uno spazio artistico che si espande nel mondo e che porta arte, architettura e formazione si ripete la collaborazione tra la Serpentine Gallery  e Chanel, già sperimentata nello scorso anno rivelandosi subito di successo. Il progetto 2018 è dedicato alla libera arte e al libero pensiero che trovano terreno fertile in una città che è stata centrale nelle rivoluzioni giovanili, protagonista dei più interessanti movimenti. Tantissimi invitati al party arricchito da performance e dal “Coco” Restaurant che ha offerto un’esperienza gourmet nella notte che si è conclusa con un gelato servito nel carrello  progettato dall’interior designer Joyce Wang.Ora come sempre ci dirigiamo verso la parte più fashion della news: andiamo a scoprire insieme quali sono stati i look indossati dalle celebrità che hanno indossato Chanel.Suki Waterhouse
Suki Waterhouse in Chanel – Serpentine Gallery Summer Party London (ph by Darren Gerrish)
Cominciamo dall’attesissima Alexa Chung che indossava un vestito nero in pizzo con borsa e accessori Chanel. Passiamo dalla it girl per eccellenza alla top Suki Waterhouse che ha partecipato all’evento indossando un completo giacca e gonna in tweed di lana ecru e beige con borsa, scarpe e accessori Chanel.  Ellie Bamber ha indossato un vestitino corto bustier in cotone rosa completamente ricamato e tulle a cui ha abbinato make-up della maison, orecchini “Lion Protecteur” in oro bianco 18k con perle e diamanti, anello “Leon Venitien” in oro bianco 18k e diamanti e l’anello “Plume” in oro bianco 18k e diamanti. Adwoa Aboah, modella inglese, ha scelto un vestito in pizzo nero abbinato a scarpe, borsa, accessori, make-up e gioielli Chanel: orecchini “Cometè” in oro bianco 18k e diamanti. L’ambasciatrice del brand Ella Purnell era avvolta in un abito seconda pelle in chiffon iridescente e seta charmeuse ecru con accessori Chanel, make-up Chanel, orecchini “Camelia Precieux” in oro bianco 18k e diamanti.L’attrice inglese  Kaia Scodelaro ha scelto invece di indossare una jumpsuit in jersey di seta bianco plissettato, scarpe, borsa, make-up tutto Chanel e collana e orecchini “Coco Crush” in oro giallo 18k e diamanti. Hermione Corfield ha optato per il tweed a fantasia multicolor e la pelle bianca di un completo gonna e top abbinato a scarpe, accessori e make-up Chanel. Anche Stacy Martin come molte sceglie il nero per la sera con un abito in pizzo di cotone abbinato a make-up Chanel, anello “Camelia Precieux” e orecchini “Coco Crush”. A portare un po’ di good vibes c’era Mimi XU, dj francese, in una jumpsuit di satin nero abbinata a scarpe, borsa e accessori della maison. L’attrice Margaret Clunie indossava un top ricamato in satin bianco e pantaloni ricamati in organza blue navy, orologio “Premiere Mini” in acciaio, caucciù nero e diamanti, make-up Chanel. Ella Hunt ha scaleo un abito in crepe georgette bianco ricamato con una cintura di paillettes, accessori e make-up Chanel.

Mia Goth er avvolta in una abito in tela iridescente nera e argento a cui ha abbinato borsa e make-up Chanel e l’anello “Camelia” in oro bianco 18k e diamanti. Lara Stone ha brillato non solo per l’abito in seta stampata ma grazie soprattutto ai bracciali e orecchini in oro bianco, beige e giallo 18k e diamanti. Elisa Lasowski era presente ed ha indossato un abito in maglia stampata con scarpe Chanel e make-up. Non manca all’appello Jenna Coleman arrivata in un coordinato top e gonna in organza con collare e polsino in maglia abbinato a scarpe  e borsa Chanel e agli orecchini “Camelia”.

Related Post

Lascia un commento