Home > Runway > Miguel Vieira Primavera Estate 2019: una celebrazione di professionalità, individualità ed eleganza

Miguel Vieira Primavera Estate 2019: una celebrazione di professionalità, individualità ed eleganza

di Emanuela Cinti . foto di Giorgio Cavestro
Tra i fashion show più memorabili di questa edizione  Milano Moda Uomo 2018, quello di Miguel Vieira è sicuramente tra questi.



La sua collezione uomo Primavera Estate 2019 non è soltanto una celebrazione professionale. É anche la celebrazione di un’individualità, di una filosofia che è cresciuta facendosi sempre più chiara e si è affermata come uno stile unico e inconfondibile. Per celebrare i suoi 30 anni di carriera, il fashion designer portoghese ha deciso di presentare una collezione ispirata alla pop art e allo stile urban. Ripercorrendo insieme alcuni dei motivi fondamentali di questa collezione, non possiamo non parlare dei due immancabili colori che Miguel Vieira ha fatto suoi da diverso tempo: il bianco e il nero. Quest’ultimi caratterizzano l’intera collezione e si uniscono in modo naturale a suggestioni vintage e ad uno stile sportivo. Ciò che il designer vuole raccontare è una moda uomo fatta di stampe vintage e accenti di colore, ispirata alle fantasie della pop art e alle litografie post moderne.Miguel Vieira Spring Summe 2019Materiali semplici e leggeri come la seta e il cotone egiziano si accostano a pellicce finte, lavorazioni jaquard e innovativi tagli al laser. Abiti strutturati, linee asciutte e accessori sovrapposti, tutto è volto a creare un forte impatto visivo. A completare i look troviamo accessori che richiamano lo sport, come il borsone da palestra, gli zaini stampati, le pantofole da piscina, i sandali calzino e le sneakers.

ll brand non ha avuto successo soltanto per i suoi pezzi innovativi e i suoi materiali accuratamente selezionati, ma anche perché questi ultimi sono riusciti ad emozionare le anime di coloro che li hanno visti, suscitando l’amore per il lusso e per l’ eleganza in coloro che li hanno indossati.

Related Post

Lascia un commento