Home > Hot List > Chanel: collezione Primavera Estate ready to wear 2019

Chanel: collezione Primavera Estate ready to wear 2019

di Adriana Zingone
Questo martedì 2 ottobre 2018, Chanel ha trasformato il Grand Palais in una spiaggia da sogno. Un ambiente idilliaco completo di sabbia, cielo azzurro e mare.



I colori sono luminosi: giallo sole, color sabbia dorata, beige, rosa, blu, menta e bianco madreperla con blu navy e nero. Un parasole stampato su chiffon, plumetis multicolore cosparso di tweed e ricami di sabbia e conchiglie, rendono l’atmosfera gioiosa.I look sono definiti da un’eleganza sofisticata con una varietà di tessuti che vanno dal tweed allo chiffon passando per crêpe, pizzo, cotone, denim, pelle e popeline.

La tuta Chanel assume nuovi volumi: giacche con spalle larghe e maniche svasate, che rispondono alle gonne aperte sul fianco e che si aprono su minigonne o pantaloni larghi e svasati. Jumpsuits con gambe XL sono in contrastano con giacche corte e abitini in tweed. Le giacche da uomo sono abbinate a pantaloncini da ciclista o leggings senza spalline. I jeans vanno con cardigan in cintura o costumi da bagno con una spalla asimmetrica.

Sia di giorno che di sera, gli abiti di maglia escono in tweed bianco avvolti in strisce o ricamati con ombrelloni di paillettes, e in un tweed color sabbia punteggiato di paillettes.Altri sono annodati come asciugamani intorno al petto e sostenuti con cinghie di conchiglie. Le tuniche oversize con scollo rotondo sono aperte sul retro.

In tweed menta o beige, in seta sabbia dorata schiacciata, si aprono per rivelare un paio di shorts abbinati. Le strisce da spiaggia appaiono su abiti a strati in crêpe georgette intarsiati con pizzo a scala.C’è una fluidità diafana su lunghi abiti in chiffon stampati con parasoli bicolore e su un abito di pizzo. Simile a sciami di sabbia, un ricamo di paillettes dorate ritrae delicati solchi su un abito di tweed bianco perlato e su abiti in georgette di crêpe blu scuro. Il cappotto impermeabile per le docce estive è reinventato come un impermeabile svasato in pizzo plastificato.

Karl Lagerfeld si diverte ad appropriarsi degli abiti da cabina: ora “Robes cabanes” (abiti da capanna sulla spiaggia) sono proposti in tweed plumetis rosa e volant di pizzo multicolore.

Per la sera riappaiono ornati con un origami di nastri di chiffon. Il designer esplode un caleidoscopio di parasole con paillettes su un abito senza spalline e una scintillazione di palme paillettes su un abito a gabbia in chiffon nero. Un altro abito è impreziosito da fiocchi e nastri di raso.

Related Post

Lascia un commento