Home > Runway > Il Grand Tour di Chiara Boni La Petite Robe – Collezione Autunno Inverno 2019/20

Il Grand Tour di Chiara Boni La Petite Robe – Collezione Autunno Inverno 2019/20

di Gaia Schiavetti
Oggi voglio parlarvi di un’altra collezione Autunno Inverno 2019/20 presentata durante l’ultima New York Fashion Week. Chiara Boni La Petite Robe è uno di quei brand che noi di Modadivas seguiamo dagli esordi e che vediamo crescere nel tempo.



Con la collezione Autunno Inverno 2019/20 il brand aggiunge un’altra pagina alla sua storia e noi non vediamo l’ora di leggervela. Ci sono cose imparate a scuola che non dimentichiamo mai e una di queste è il Grand Tour, il lungo viaggio attraverso l’Europa  intrapreso da giovani aristocratici a partire dal XVII secolo.

No, non ho deciso di fare una lezione di storia, vi sto rivelando l’ispirazione della collezione Autunno Inverno 2019/20 di Chiara Boni La Petite Robe che decide di reinterpretare il viaggio in una chiave più romantica e originale.

Il vecchio continente è un territorio tutto da scoprire e da esplorare, per affrontare al meglio il viaggio Chiara Boni ha riempito la valigia del suo iconico jersey stretch arricchito dal velluto che è accostato anche al taffetà nei maxi abiti con fiocchi oppure trattato con tecniche di corsetteria per gli abiti più sensuali con trasparenze.Si rifanno al mondo militare gli abiti stampati con alamari floccati, baschine arricchiscono abiti, gonne e cappotti dalle  geometrie architettoniche. La collezione Autunno Inverno 2019/20 di Chiara Boni è arricchita da un’ampia gamma di pantaloni dai tagli impeccabili ed ergonomici, per valorizzare le forme femminili.

Ma soprattutto di una nuova linea di maglieria che ha per protagonista ancora il jersey stretch. Durante il viaggio la mente si perde e tra i ricordi rimangono i colori: nero, rosso verde e oro. Chiara Boni celebra la tradizione sartoriale europea attingendo ai classici maschili per rendere la donna ancora più sofisticata ed elegante. D’altri tempi.

Lascia un commento