Home > Runway > Manila Grace e il Gruppo Casillo insieme per la presentazione della collezione Pitti Bimbo 89
Manila Grace . Gruppo Casillo

Manila Grace e il Gruppo Casillo insieme per la presentazione della collezione Pitti Bimbo 89

di Giovanna Fusco
Manila Grace e il Gruppo Casillo, tra i maggiori player italiani del kidswear, hanno lavorato insieme alla realizzazione di una linea bambina esclusiva, presentata per la prima volta al Pitti Bimbo 89.



Gruppo Casillo è presente con i suoi prodotti in circa 1.200 punti vendita nel mondo, fra Europa e America, di cui l’80% in Italia. La società napoletana, insieme a Manila Grace, ha dato vita ad una collezione colorata, fresca e originale, a simboleggiare un viaggio attraverso fantasie e suggestioni.

La bambina Manila Grace, infatti, parte dall’Italia con una valigia carica di foulard e pois, per poi fare scalo in Francia, su una riviera e volare in America, sulle pianure del Coachella, terminando infine il percorso in Amazzonia.

Il foulard, declinato nelle sfumature del blu e del rosso, si veste di reticoli di fantasie geometriche, divenendo uno degli elementi principali della collezione per arrivare ad un effetto total look: bluse con scollo a barchetta, da abbinare a pantaloni ampi, gonne con scollo asimmetrico, borse di forma tondeggiante da portare a mano.
Manila Grace . Gruppo Casillo
Una cascata di pois, micro, macro e “impressionisti”, diventano il dettaglio fondamentale e assolutamente frizzante della collezione.
La freschezza delle coste illuminate dal sole, dal mare e dal profumo di lavanda si ritrovano invece su freschi abiti in pizzo di sangallo mixati a un denim chiaro, tempestato di perle bianche e un cotone a micro-righine in un azzurro che sembra un sogno.

A rievocare il passaggio al Coachella c’è il giallo ocra, protagonista assoluto, che si declina in una delicata fantasia floreale di margherite o in una stampa a righe super sunny, declinate su maxi-abiti, bluse con rouches, pantaloni palazzo abbinate a parka, salopette con frange in un caldo beige color biscotto.

Il verde delle foreste veste invece capi che oscillano tra la grinta dello stile coloniale, con giacche sahariane e pantaloni stile cargo e la bellezza dei fiori, su giacche kimono, abiti a balze, gonne a vita alta.

Lascia un commento