Home > Presentazioni > Simonetta Ravizza collezione Autunno Inverno 2020
Simonetta Ravizza Fall Winter 2020/20 collection (photo by Giuseppe Spena)

Simonetta Ravizza collezione Autunno Inverno 2020

Home » News » Simonetta Ravizza Autunno Inverno 2020 C.St.: BertelliPigola . foto di Giuseppe Spena
Per la sua collezione invernale, Simonetta Ravizza si ispira a una giovane donna aristocratica e moderna, dalla sensibilità rigorosa ma ottimista, amante della natura e di uno stile country e sofisticato.



Nel suo guardaroba, classe, eleganza e praticità si uniscono in un look dinamico, dove ogni capo è costruito per durare nel tempo ed è quindi realizzato in fibre naturali, tessute nel rispetto di antiche tradizioni artigianali.

Seguendo questo principio, che appartiene da sempre alla sua filosofia di stile, Simonetta Ravizza ha scelto per la collezione di lavorare una lana di straordinaria qualità e impeccabile pedigree: la famosa lana Sopra Visso con marchio Loro Piana.Simonetta Ravizza Fall Winter 2020/20 collection (photo by Giuseppe Spena)Una lana antica, 100% made in Italy, ottenuta dal vello di una razza di pecora italiana chiamata Sopravvissana, originaria di Visso, comune marchigiano sui Monti Sibillini.

È una lana che possiede caratteristiche estetiche e organolettiche particolarmente performanti: le sue proprietà termoregolatrici la rendono naturalmente tecnologica; il suo aspetto grezzo e naturale è tanto resistente quanto croccante al tatto e raffinato.

Con questo straordinario tessuto dal disegno Principe di Galles, Simonetta ha realizzato soffici piumini reversibili dal sapore sportivo; cappotti maschili a vestaglia; completi da giorno con camicie dal taglio sportivo e pantaloni dalla linea sottile.Simonetta Ravizza Fall Winter 2020/20 collection (photo by Giuseppe Spena)Leitmotif della collezione sono i micro-gilet ‘abbreviati’, imbottiti a piumino o in shearling; vengono indossati in modo disinvolto sopra ai capi spalla, ai caldi maglioni in lana e alpaca dall’aria rustica e sopra ai blazer oversize in kid stampato animalier, o ancora sopra giacche sportive in tessuto tecnico, doppiate in visone o zibellino.

Lo shearling si afferma come versatile alternativa alla pelliccia. È proposto in molteplici varianti, allo stesso tempo portabili e stylish: giacconi, ponchos, trucker jackets e lunghi gilet di ispirazione anni ‘70, indossati con minigonne, bermuda o pantaloni in morbida pelle nera.Simonetta Ravizza Fall Winter 2020/20 collection (photo by Giuseppe Spena)È realizzata in shearling anche la famosa Furissima, proposta per questa stagione in versione maxi, quasi una bisaccia, o ultra-mini, come charm da appendere alla cintura o alla borsa; la versione più nuova è un’elegante clutch.

Fibre naturali affiancate a un raffinato tailoring sartoriale: la collezione che ho disegnato ha un carattere fiero, sicuro e uno spirito ottimista, attento alla modernità ma con il desiderio di una qualità timeless e di un comfort durevole. Un comfort e una attenzione alla naturalità che oggi rappresentano il vero lusso.” Simonetta Ravizza.

Lascia un commento