Home > Collezioni > Roberta Biagi: Il calore di Marrakech attraverso l’obbiettivo di Nima Benati

Roberta Biagi: Il calore di Marrakech attraverso l’obbiettivo di Nima Benati

di Clara Fallocco
Dalle calde atmosfere dei souk di Marrakech prende vita la collezione Autunno Inverno 2017/18 di Roberta Biagi. I paesaggi, i suoni, i colori intensi del Marocco vengono raccontati attraverso gli scatti della fotografa Nima Benati.



Immagini che colgono appieno il filo conduttore della donna emblema del brand nato nel 2009 dai tre fratelli Gianluca, Carlo e Roberta Vorzillo: ovvero una donna forte, determinata e con quel mood “chic but easy to wear” che è il suo carattere distintivo. Da qui nascono gli shooting attraverso le vie assolate di Marrakech per cogliere lo spirito della città e per dare vita alla collezione Autunno Inverno tra patchwork, dettagli eco-fur, e abiti lineari che riprendono le maioliche delle strade marocchine. 

Protagonista della collezione è la stampa animalier, declinata in moltissime soluzioni diverse, che rimanda al fascino di una terra misteriosa e ricca di tradizioni. Le figure geometriche – in un insieme di piccole combinazioni – ricordano le case e gli edifici così riccamente ornati e scolpiti che fanno di Marrakech un luogo unico al mondo.The heat of Marrakech through Nima Benati's lens
E’ stato un viaggio intenso. Ho scoperto, tra i souk di Marrakesh, colori, ombre, profumi inebrianti ed emozionanti e ho voluto descrivere tutto questo nella nuova collezione, per parlare alla donna del futuro, determinata, forte, indipendente e sempre in movimento ma che non rinuncia mai al suo lato più femminile” afferma Roberta Vorzillo Direttore Creativo del brand.

 

Related Post

Lascia un commento