Home > Backstage > Backstage Chanel Fall Winter 2018/19: tra borse, make up e messy bun

Backstage Chanel Fall Winter 2018/19: tra borse, make up e messy bun

di Cristina Rizza
Se la passerella è ricoperta da un tappeto di foglie autunnali il backstage di Chanel è pieno di colori. Maxi sciarpe e guanti lunghissimi tingono di rosa, azzurro, giallo e arancione i look del prossimo autunno inverno firmato Chanel. Non solo tweed e 2.55 hanno conquistato tutto il fashion system, ma anche nuove hit bags, accessori, hair e make up.



“La nuova borsa, la 31, si ispira a una borsa che Coco Chanel possedeva e che aveva poi regalato a Claude Delay. Claude ci ha donato questa borsa e ho pensato che potesse essere fonte di ispirazione per un nuovo modello, così è nata la 31. In francese mettre sur son 31 significa vestirsi in modo elegante”.Chanel - Fall Winter 2018 women's accessoriesUn aneddoto che rende ancora più interessante il nuovo modello di borsa Chanel, una shopper morbida da tenere a braccio, piegata oppure con i suoi manici dall’allure anni ’50. La palette di colori va in coppia, rosso/rosa, verde/nude, fantasie floreali e manici in blu, rosa o rosso oppure in classico total black. A breve sotto il braccio di influencers e nella lista delle hit bags della maison. Il marchio francese fa tendenza anche nell’hair style: un’ora dopo la sfilata la parola “messy bun” era su tutti i social, meglio conosciuto come lo chignon spettinato, testato già dalle influencers da Parigi a Los Angeles.

Colori tenui, tinte marroni e nude look per il make up del prossimo inverno firmato Chanel, niente labbra di colori sgargianti o smokey eyes, la nuova bellezza è naturale, l’unica luce è data da un tocco di illuminante lungo gli zigomi, le sopracciglia sono solo pettinate e gli occhi si allungano grazie ad un tocco di mascara. Karl Lagerfeld ha pensato questa collezione con la storia del marchio delle due c, inserendo anche una buona dose del suo gusto personale, 50% Karl, 50% Coco.

Lascia un commento