fbpx
Home > Runway > Alberta Ferretti Autunno Inverno 2019/20: la celebrazione dell’imprevisto
Bella Hadid Alberta Ferretti

Alberta Ferretti Autunno Inverno 2019/20: la celebrazione dell’imprevisto

di Maria Elena Zannini
La sfilata Alberta Ferretti Autunno Inverno 2019/20 si apre in un trionfo di luce e bagliori metallici.


L’esaltazione della donna contemporanea è l’elemento clou dell’intero show e alla base di questa donna vi è un concetto di liberazione, dalla prevedibilità, dalla monotonia, per giungere a uno stile unico ed eccentrico.

La collezione Alberta Ferretti Autunno Inverno 2019/20 è il modo per la designer di donare qualcosa in più al carattere indipendente della donna, spingendola verso un nuovo modo di essere, inaspettato, eccentrico, imprevisto.

Durante la sfilata molti i volti noti a rappresentare il brand italiano Alberta Ferretti sulla passerella, uno fra tutti quello di Bella Hadid, che riassume con i suoi look il messaggio della collezione Alberta Ferretti Autunno Inverno 2019/20, in una versione sia giorno che da sera.Alberta Ferretti La passerella vede infatti sfilare due momenti diversi fra loro per la collezione Autunno Inverno 2019/20: look da giorno in total white, mixati a dei look decisamente adatti alla sera tra nero, glitter, tessuti lamè.

Tra le prime uscite pullover e pantaloni abbinati a stivali camperos, per un look confortevole, insieme a cappotti e completi maschili.

I look by night presentano invece borchiette luccicanti, gonne fluide, monospalla in tulle, abiti lunghi e effetti metallizzati per dare luce ai total black.

Lascia un commento