Home > Collezioni > La morbidezza geometrica di Giada – Collezione Primavera Estate 2018

La morbidezza geometrica di Giada – Collezione Primavera Estate 2018

di Gaia Schiavetti
Uno stile minimal e pulito fin dagli esordi del brand, attenzione per il taglio che mira ad essere innovativo, talvolta futuristico ma sempre di classe.


Una moda per una donna essenziale che ama i dettagli ma non i fronzoli e che vuole vestirsi di forme. Per la nuova collezione per la Primavera Estate 2018 Giada non ha tradito il suo mood unico ed ha continuato a creare una moda tutta sua decorando le sue creazioni con dettagli organici come i ricami di rami e foglie sulla manica balloon.Giada collezione Primavera Estate 2018Sincerità, delicatezza, tridimensionalità ed eleganza: tutto si racchiude nella lunghezza over di un abito, un ritmo scandito dalla verticalità del color block e dalla rigidità dei tessuti. Il plissè addolcisce le forme e gli accessori sono geometrici ma morbidi, dai profili decisi eppure smussati dai materiali.


Un mood rilassato ma ricercato, abbinamenti insoliti colorano il mondo Giada come il verde acqua che si mescola con il bordeaux in una sfumatura perfetta.

Lascia un commento