Home > Runway > Bottega Veneta, l’iconico intreccio in versione 2.0
Bottega Veneta Spring Summer 2020 collection

Bottega Veneta, l’iconico intreccio in versione 2.0

di Gaia Schiavetti
La rivisitazione dell’iconico intreccio in pelle ha creato grandi attese e aspettative: Daniel Lee mette la sua firma sulla collezione Uomo e Donna Primavera Estate 2020 di Bottega Veneta e il risultato è sorprendente.



Aprono la sfilata per la collezione Uomo e Donna Primavera Estate 2020 borse enormi portate a tracolla che completano outfits voluminosi e rilassati. La pelle dona un tocco di lucentezza alla collezione Uomo e Donna Primavera Estate 2020 di Bottega Veneta grazie alla sua texture inconfondibile, ai tagli che la vedono talvolta rilassata talvolta più lavorata con arricciature e grazie ai colori solidi e ricchi che pervadono tutti i modelli tra cui nero, marrone cioccolato, oro, tapioca, arancione e blu.Bottega Veneta Spring Summer 2020 collectionLa maglia si contrappone alla pelle e gioca sulla sua opacità e ricchezza di volumi che in questo caso diventano più morbidi come nel tubino a costine con scollo ampio e maniche lunghe che abbracciano le mani.

Bottega Veneta si concentra su tagli, texture e volumi in questa collezione Uomo Donna Primavera Estate 2020 reinventando anche i classici come il completo da uomo che diventa oversize e accorcia il pantalone preferendo un bermuda che diventa un must anche per la donna.

Gli accessori Bottega Veneta di cui abbiamo parlato già in apertura arricchiscono questa collezione Uomo e Donna Primavera Estate 2020 a partire dai gioielli che sperimentano con i materiali fino ad arrivare alla pelletteria iconica e alle scarpe che per la donna si riassumono nel chiacchieratissimo sandalo intrecciato.

Tutto in questa collezione Bottega Veneta per la Primavera Estate 2019 si mescola con un’armonia fluida e calorosa in cui ogni elemento appare bello e completo ma è perfetto solo se accostato agli altri.

Lascia un commento